Teatro Filodrammatici : prima nazionale di “Fragile!”

Cultura e spettacolo

di Tena Štivičić |  traduzione Bruno Fornasari |fino al 2 dicembre 

Commedia nera su storie di lavoratori migranti  interpretata da giovani attori pieni di talento, ex allievi dell’Accademia dei Filodrammatici di Milano. Sette esistenze. Sette storie in una Londra madre e matrigna per chi vi approda in cerca di fortuna e condizioni di vita migliori, satura di sogni consumati e di speranze destinate ad infrangersi. Sette storie di immigrazione e fragilità.

Mila, croata, sogna di diventare un’attrice di musical e, tra un provino e l’altro, lavora come cantante e ballerina nel club di Michi. Michi, il proprietario del locale, è bulgaro e ha un sogno per il suo club: farlo diventare un punto di riferimento per gli immigrati dell’est: “una casa lontano da casa”. Casa alla cui porta busserà, in cerca di lavoro, Marko – un ragazzo serbo che sogna di diventare stand-up comedian. Incontratisi per lavoro, Marko e Mila diventano amici e coinquilini.

Altre storie di immigrazione si aggiungono a queste e con esse si intrecciano: Erik, Gayle e Tiasha. Nessuno di loro è lì per caso. Tra questi protagonisti si staglia dallo sfondo Marta, una donna delle pulizie che porta il suo destino nel ricordo di una vita lontana…

Tena Štivičić è nata nel 1977 a Zagabria, dove ha studiato all’Accademia di Arte Drammatica. Ha completato i suoi studi a Londra, dove vive e lavora. Štivičić scrive in croato e in inglese.

ORARI: martedì, giovedì, sabato – ore  21.00 | mercoledì, venerdì – ore 19.30 | domenica ore 16.00 – BIGLIETTI: Intero 22.00 €

Teatro Filodrammatici di Milano – via Filodrammatici 1 – tel 02 36727550

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.