A Milano torna il festival Vivite

Cronaca

Un racconto dedicato al vino cooperativo, una realtà che in Italia conta 480 cantine con 140.000 soci che producono il 60% del vino italiano per un fatturato che supera i 4,5 miliardi di euro. La cooperazione vitivinicola torna in scena a Milano con ‘Vivite-Festival del vino cooperativo’, in programma domani e domenica alle Cavallerizze del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia. La manifestazione è organizzata e promossa da Alleanza delle Cooperative, ed è pensata non per essere una mostra di vini ma un racconto del mondo del vino cooperativo. I principali  narratori di questa storia saranno proprio i produttori. Il vino parla il linguaggio di tutti, è questo il messaggio dell’evento anche se il settore, in generale, “deve imparare ad avere un linguaggio più semplice, diretto e divertente rivolto ai giovani – ha spiegato Ruenza Santandrea, coordinatrice Vino dell’Alleanza delle Cooperative -. Il vino è sempre stato sulle tavole così come il cibo ed è un prodotto culturale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.