Infrastrutture: Mandelli (FI), su Ponte San Michele D’Adda aspettiamo fatti

Lombardia

“La chiusura del ponte di San Michele d’Adda ha avuto gravi ripercussioni sulla circolazione stradale e ferroviaria, con ricadute per il tessuto economico di una delle zone più produttive del Paese. Da qui i miei emendamenti al Dl Genova volti ad alleviare il danno subito dai commercianti delle zone interessate e a sostenere gli sforzi già avviati dalla regione Lombardia per rispondere alle esigenze dei pendolari”. Lo dichiara il deputato di Forza Italia Andrea Mandelli. “Il governo ha scelto di voltare le spalle ai territori, dando un parere negativo alle mie proposte. Quegli emendamenti sono diventati un ordine del giorno e una raccomandazione approvati dall’Aula. Ci aspettiamo perciò che il governo valuti seriamente la necessità di stanziare risorse per supportare gli interventi per il trasporto pubblico locale e per sostenere le categorie economiche e produttive danneggiate dalla chiusura del ponte, compresi i professionisti. Vigileremo affinché questo si realizzi”, conclude.

Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano.
C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.