Milano, un pullmino elettrico senza conducente ad UpTown

Milano

In attesa che le prime auto a guida autonoma cambino il nostro modo di spostarsi, si comincia da piccole cose come un autobus di quartiere. Un piccolo passo, ma che potrebbe aiutare anche come test generale per un’idea diversa di mobilità pubblica. A partire dalla seconda metà 2019 i residenti del primo smart district di Milano saranno i protagonisti di una vera e propria rivoluzione, all’insegna dell’ecosostenibilità e dell’innovazione tecnologica.  In occasione della manifestazione Citytech, organizzata dal Comune di Milano sui temi della mobilità, Bosch ha presentato la prima generazione di roboshuttle Easysmile, sbarcati per la prima volta a Milano. Il roboshuttle elettrico a guida autonoma sarà introdotto per la prima volta proprio ad UpTown, nel distretto di Cascina Merlata a partire dalla seconda metà 2019.  Si tratta della prima sperimentazione di questo genere in Italia, grazie al sostegno di EuroMilano, che a Cascina Merlata sta realizzando UpTown, il primo smart district di Milano.  “Per noi essere smart non è solo innovazione tecnologica, e in questo caso grazie a Bosch abbiamo raggiunto livelli elevatissimi – ha spiegato Attilio Di Cunto, ad di EuroMilano – ma anche fornire servizi innovativi ai nostri residenti. Il roboshuttle di Bosch sarà operativo sull’anello stradale di via Pasolini, fornendo un servizio di mobilità integrativo rispetto a quanto già fornito egregiamente da Atm con la linea di bus 35”.  All’inizio lo shuttle avrà comunque un conducente. “Siamo molto lieti di cooperare con EuroMilano e le istituzioni per partire con la sperimentazione”, ha spiegato Carlo Mannu, Business Development Manager di Bosch”.  Se sul fronte delle auto, la sperimentazione è più avanti, sul fronte di veicoli condivisi – come nel caso dello shuttle – la norma prevede ulteriori verifiche. “Si tratta in ogni caso di uno dei primi esperimenti effettuati da un operatore privato in Italia – ha proseguito Mannu – E siamo lieti di iniziare proprio da UpTown a Cascina Merlata”.    Oltre al roboshuttle a guida autonoma – e sempre all’insegna della sostenibilità ambientale – UpTown sperimenterà anche il primo car sharing di comunità: una flotta di auto elettriche Wesharen’go sarà a disposizione dei residenti dello smart district a tariffe molto vantaggiose rispetto al mercato

Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano.
C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.