Milano Movie Week al Museo

Cultura e spettacolo

Sabato 15 e domenica 16 settembre il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia parteciperà a Milano MovieWeek, uno dei principali eventi che vede protagonista il cinema, la grande invenzione che ha dimostrato come arte e tecnologia possano andare d’accordo.

Il Museo proporrà un fine settimana da film, in cui bambini e adulti potranno inventare e animare personaggi, fare cinema come nell’800 e improvvisarsi rumoristi. Tante attività interattive per scoprire cosa si nasconde dietro il grande schermo. Tornano nella scenografica ex-sala cinematografica del Museo, progettata nel 1954 da Piero Portaluppi (oggi Auditorium), i cartoni animati vintage della Walt Disney Productions che animavano i pomeriggi museali negli anni Cinquanta e Sessanta.

Tra i protagonisti ci saranno la IV Edizione del Festival del Documentario Visioni dal Mondo-Immagini dalla realtà, che porterà proiezioni speciali nell’Auditorium del Museo, e l’uscita in sala al Cinema Beltrade di Maneggiare con Cura (2017), il film-documentario (2017) di Francesco Clerici interamente girato al Museo durante il restauro di un acceleratore di particelle del 1950.

attività al Museo

i.lab Energia&Ambiente
 – Dalla carta al set
Sabato 15, alle ore 15 e 17 – Domenica 16, alle ore 12, 15 e 17
Max 15 bambini + accompagnatori – Durata: 45 minuti – Età minima: 7 anni
 – Prenotazione obbligatoria online
 – Come si crea un personaggio per un film in computer animation? Disegniamo la nostra concept art su carta e con un software trasformiamola in un modello virtuale in 3D animato. Come ultimo tocco coloriamo la nostra creatura e muoviamola sul set come in un vero film d’animazione.

i.lab Matematica – Immagini in movimento
Sabato 15, alle ore 14 e 16 – Domenica 16, alle ore 11, 14 e 16
Max 25 partecipanti – Durata: 45 minuti – Età minima: 8 anni
Prenotazione obbligatoria online
 – Come funziona il cinema? Costruiamo con legno, carta e colla uno zootropio, lo strumento inventato nel 1834 dal matematico inglese George Horner. Facciamolo girare e osserviamo come si anima.

Tinkering Zone – Stop motion spaziale
Sabato 15, dalle ore 14 alle 18, a ciclo continuo
Domenica 16, dalle ore 11 alle 13 e dalle 14 alle 18, a ciclo continuo – Età minima: 9 anni
Usiamo lo stop motion per raccontare un viaggio nello spazio tra satelliti, orbite e pianeti.

Area dei Piccoli – Rumoristi per un giorno
Sabato 15, alle ore 15 e 17 – Domenica 16, alle ore 12, 15 e 17
Max 25 partecipanti – Durata: 45 minuti – Età minima: 5 anni
Prenotazione obbligatoria online
 – Da dove vengono i rumori nei film? Scopriamo i suoni creati da oggetti di uso quotidiano e proviamo a dare voce a un film muto.

Auditorium – Rassegna cartoni animati vintage
Domenica 16, alle ore 14, 15, 16 e 17
Durata: 45 minuti – Età minima: 4 anni
 – Fino a esaurimento posti
Dopo cinquant’anni tornano le proiezioni di cartoni animati nella sala cinematografica del Museo. Milano Design Film Festival presenta una serie storica di cortometraggi animati prodotti dalla Walt Disney Productions tra il 1933 e il 1952.

programma dettagliato e aggiornato su http://www.museoscienza.org/attivita  Le attività sono prenotabili direttamente al Museo il giorno della visita fino a esaurimento posti, oppure on line insieme all’acquisto del biglietto d’ingresso. – Tutte le attività sono incluse nel biglietto d’ingresso salvo dove diversamente indicato.

VISIONI DAL MONDO, IMMAGINI DALLA REALTA’

Fino al 16 settembre – Ingresso libero fino a esaurimento posti
L’Auditorium del Museo ospiterà proiezioni speciali del Quarto Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo, Immagini dalla Realtà. Il cinema del reale affronta temi di grande attualità mondiale, offrendo al pubblico nuove consapevolezze. È possibile consultare il programma al link http://www.visionidalmondo.it/calendario-sale-2018/

MANEGGIARE CON CURA
14 settembre
Proiezione presso il cinema Beltrade del film-documentario (2017) di Francesco Clerici, giovane regista premiato alla Berlinale 2015. Il film segue da vicino il restauro di un acceleratore di particelle del 1950, una meravigliosa “scultura” tecnologica, ora in mostra al Museo.Il regista sarà presente in sala. È possibile visitare la pagina web http://www.museoscienza.org/maneggiareconcura/

Chi si presenterà al Museo con il biglietto del cinema avrà diritto a ingresso 2×1 (un omaggio per un pagante €10).
www.museoscienza.org | info@museoscienza.it | T 02 48 555 1

Pierangela Guidotti

Laurea Magistrale in Lettere Moderne. Master in Relazioni Pubbliche.
Diploma ISMEO (lingua e cultura araba). Giornalista. Responsabile rapporti Media relations e con Enti ed Istituzioni presso Vox Idee (agenzia comunicazione integrata) Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.