“No all’abbandono dei cani”: ecco la campagna di Veronica e Birillo

Zampe di velluto

Il destino di un animale abbandonato,  è lo stesso, sia che si tratti di un cane, sia che si parli di un criceto o tartaruga. E non importa nemmeno quale sia il luogo di abbandono, un campo fuori

Il mio bellissimo Birillo

città, un laghetto, o il ciglio della strada. “È come se noi persone civilizzate di punto in bianco decidessimo di andare a vivere nella giungla armati solo di una lancia: sapremmo forse cacciare e procurarci il cibo necessario alla sopravvivenza? Non credo proprio. Abbandonare il proprio cane fuori città, in un bel prato, lontano dalle strade trafficate, per fare un esempio, magari ci permette di attenuare il senso di colpa, ma in realtà lo stiamo condannando a morte”.

Questa estate non cambiate stessa spiaggia stesso Cane ? “ STOP  all’abbandono”

” Non esiste vacanza in grado di regalarti tante emozioni quante te ne regala lui…. L’estate continua…..NO ALL’ABBANDONO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.