Area B

Area B, scintille fra Sesto e Milano

Politica

Ad accendere le polveri ieri mattina è stato il sindaco di Sesto San Giovanni, Roberto di Stefano (FI) che ha pesantemente attaccato il sindaco di Milano Giuseppe Sala, in merito all’istituzione di “Area B”.
“Sono assolutamente contrario all’introduzione dell’Area B a Milano” ha esordito di Stefano, spiegando “Questa scelta, iniqua ed inefficace, penalizzerà l’hinterland milanese e come spesso succede ultimamente è una decisione milanocentrica presa senza consultare i Comuni accanto al capoluogo. Mi chiedo che senso abbia la Città Metropolitana se Sala, che dovrebbe rappresentarla, ragiona esclusivamente come Sindaco di Milano”. Un piano sbagliato secondo il primo cittadino di Sesto che “penalizzerà i commercianti, le imprese e colpirà i cittadini che possiedono veicoli diesel e non hanno soldi a disposizione in questo momento per un cambio d’automobile. Sono tanti i sestesi che lavorano a Milano che non comprendono questa scelta che tra l’altro penalizzerà l’intera città con il rischio che diventi un mega parcheggio per i pendolari”. Dopo qualche considerazione sulle fonti d’inquinamento e i possibili metodi alternativi per combatterlo, Di Stefano ha invitato Sala a “ripensarci e non portare avanti questo progetto che come al solito non tiene conto degli interessi degli altri comuni della Città Metropolitana” dando l’impressione si tratti solo “dell’ennesima crociata ideologica della sinistra”.

La risposta di Sala si è fatta attendere un po’, ma alla fine è arrivata. L’occasione è per darla il Sindaco di Milano l’ha colta mentre era al mercato comunale coperto Morsenchio, per presentare i provvedimenti della Giunta sul settore e lo ha fatto in modo piccato “Non mi pare che il sindaco Di Stefano brilli per volontà di collaborazione. Io faccio la mia parte da sindaco metropolitano: il tema è stato presentato, ma non ho ancora visto Di Stefano a un tavolo metropolitano” concludendo “Quindi non mi preoccupa”. Liquidato in poche parole insomma e per ora non è giunta nessuna controreplica. Vedremo se la diatriba terminerà qui o se ci saranno altre puntate di cui scrivere.

1 thought on “Area B, scintille fra Sesto e Milano

  1. Chiediamo a Sala e alla regione se presso le finanziarie o. Banche ci garantisce per la acquisto Delle nuove auto. Solo così i milioni di Lombardi potranno cambiare auto diesel. P.spinelli giornalista free-lance

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.