Per una frana in Valtellina, isolati Madesimo e Campodolcino

Cronaca

Milano 31 Maggio – Resta ancora chiusa la strada statale 36 dello Spluga e quindi sono isolati i 1500 abitanti dei centri turistici di Medesimo e Campodolcino, dopo la frana che si è staccata lunedì nel territorio comunale di San Giacomo Filippo (Sondrio). L’80% della montagna a rischio crollo si è riversato nel pomeriggio sul fondovalle, come atteso da Arpa Lombardia che monitora la zona e il maxi-dissesto dal 2017.

Nessuna vittima e la gigantesca frana di poco meno di 5mila metri cubi ha risparmiato anche il sottostante santuario di Gallivaggio.  Rimangono i problemi per gli abitanti delle due località turistiche isolate, e c’è già chi teme problemi di approvvigionamento di generi alimentari e medicinali, già ieri trasportati nei paesi con l’elicottero. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.