Centri sociali: sgombero a Ri-make in via Astesani

Cronaca

Milano 31 Maggio – Intorno alle 8 di ieri è iniziato  lo sgombero del collettivo Ri-make da uno stabile privato che aveva occupato da quattro anni in via Astesani, nella zona nord di Milano
Davanti all’edificio si sono seduti diversi attivisti scandendo slogan del tipo “remake si difende, remake non si svende” per “difendere lo spazio di solidarietà di mutuo soccorso”.
I ragazzi sono poi stati sgomberati e sono arrivati i vigili del fuoco per aprire le porte dello stabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.