Ancora di moda i lucchetti d’amore alla Darsena

Cronaca

Milano 28 Aprile – Ma non erano passati di moda? Pare di no: si chiudono ancora i lucchetti dell’amore, a pali, paletti e parapetti. I fidanzati di due secoli fa avevano una scaramanzia più romantica per suggellare la loro passione: si baciavano appoggiando la mano sul seno prosperoso delle quattro sirenette di ghisa che stavano sul ponticello di via San Damiano (l’attuale via Visconti di Modrone). Trasferite al parco Sempione, le sirenette continuano a prestarsi al gioco della «toccatina». Adesso sono tornati i lucchetti, per fortuna ancora pochi, sulla passerella sulla Darsena. In metallo e legno, lunga 36 metri, due piloni al centro e scale d’accesso in muratura alle due estremità. E come stesi sui fili d’acciaio del parapetto, stanno i lucchetti dell’amore, chiusi per sempre, in qualche notte di movida milanese. Sapessi come è strano innamorarsi alla Darsena.

Giuseppe Tesorlo (Corriere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.