Crollo palazzina: morto uno dei feriti

Cronaca

Milano 19 aprile – E’ morto ieri all’ospedale Niguarda, dove era ricoverato dal 31 marzo subito dopo il crollo per un’esplosione della palazzina in cui abitava a Rescaldina, nel Milanese, Saverio Sidella, sergente maggiore dell’esercito. Nel crollo rimase coinvolta tutta la sua famiglia: la moglie Maria e i due bambini sono ancora ricoverati nello stesso ospedale. Le sue condizioni erano da subito apparse le più gravi.(Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.