Violenza a San Siro: tre ultras partenopei aggrediscono uno steward. Arrestati

Cronaca

Milano 16 Aprile – Hanno colpito uno steward con l’asta di una bandiera e poi lo hanno malmenato con schiaffi  e pugni.

Tutto questo ieri pomeriggio poco prima del fischio di inizio del match Milan-Napoli, a San Siro. A bloccare tre tifosi del Napoli, sono stati gli agenti della Digos. I tre ultras, fra i 23 e i 34 anni, sono stati fermati ai varchi di accesso allo stadio dai poliziotti che effettuavano i controlli di filtraggio disposti dal Questore Marcello Cardona.

Appena prima i tifosi avevano aggredito l’addetto ai varchi del settore ospiti, durante le operazioni di controllo e di filtraggio. I tre, una volta individuati e identificati, sono stati arrestati dalla Digos per violenza e minaccia nei confronti degli addetti ai controllo dei luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive.

Inoltre è stato loro notificato anche l’avvio del procedimento amministrativo immediato per il Daspo.
Sempre allo stadio, all’interno del parcheggio, la polizia di Stato ha sanzionato altri tre tifosi napoletani  di 33, 40 e 50 anni perchè sorpresi a vendere abusivamente degli alcolici.

 

Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano.
C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.