Tragedia della montagna: morto un alpinista nel Bresciano

Cronaca

Milano 25 Marzo – Tragedia ieri mattina sul massiccio della Concarena, nel Bresciano. Un alpinista, Francesco Rota Nodari, è precipitato sotto gli occhi della compagna di cordata.
I due, di origine Bergamasca, stavano scendendo dal percorso conosciuto come “via della felicità”. L’uomo sarebbe scivolato nel vuoto, mentre la donna ha assistito alla tragedia lanciando poi l’allarme.
L’eliambulanza decollata dal Civile di Brescia con a bordo un tecnico del Soccorso Alpino ha recuperato il corpo nonostante le difficoltà dovute alla nebbia e al nevischio in alta quota.(Repubblica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.