Interventi di manutenzione: accordi quadro di Aler e Università Bicocca per 33,6 milioni

Milano

Milano 20 Febbraio – A Milano vanno in gara due accordi quadro per manutenzioni dal valore complessivo di 33,6 milioni. Il primo bando lo promuove L’Università degli Studi di MilanoBicocca che assegna, tramite procedura ristretta, la conclusione di un accordo quadro con un operatore economico, finalizzato all’aggiudicazione di appalti aventi per oggetto lavori di manutenzione ordinaria e straordinari, della durata 48 mesi, presso i siti in uso dell’Università, a qualsiasi titolo. L’importo dell’avviso è di 17,9 milioni. Alla gara saranno invitati al massimo 10 operatori. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 12 marzo.

Aler Milano ha pubblicato l’avviso per la conclusione di un accordo quadro con un operatore economico per ogni singolo lotto, per il progetto speciale relativo all’esecuzione dell’intervento di riordino degli alloggi di nuova assegnazione, liberi o che si renderanno liberi, in stabili di proprietà Aler nel comune di Milano, articolato in diversi ambiti di competenza territoriale. L’appalto, suddiviso in 30 lotti, ha un valore di 15,66 milioni (ogni lotto ha l’importo di 522mi1a euro). Il contratto avrà una durata di 6 mesi. Le offerte saranno valutate in base alle risorse umane messe a disposizione per lo svolgimento delle prestazioni (massimo 35 punti), al numero di interventi mensili garantiti e guardiania alloggio con sistemi di allarme (27 punti), all’organizzazione dell’impresa (8 punti) e al prezzo (30 punti). La gara scade il 16 marzo.

(Il Sole 24 Ore)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.