Il nuovo Ospedale Galeazzi si insedia in area Expo

Milano

Milano 17 Febbraio – Il nuovo Ospedale Galeazzi si insedia nell’area Expo con l’obiettivo di diventare la struttura ospedaliera “per la sanità del ventunesimo secolo”. Con un investimento di circa 200 milioni di euro verrà realizzato un edificio di 16 piani in prossimità di Cascina Triulza, che riunirà in un’unica struttura l’eccellenza in campo ortopedico dell’Irccs Galeazzi e l’esperienza maturata in ambito cardio-toraco-vascolare e bariatrico dell’Istituto Clinico Sant’Ambrogio. Ospiterà 589 posti letto, 650 medici, 430 docenti e studenti universitari.
“Questo è uno dei capisaldi” del progetto di Arexpo, la società proprietaria dei terreni di Expo, che mira a realizzare “un parco scientifico e tecnologico caratterizzato dall’integrazione tra le funzioni pubbliche con insediamenti privati”, dice l’a.d. di Arexpo, Giuseppe Bonomi, presentando il nuovo ospedale insieme al presidente del gruppo ospedaliero San Donato, Paolo Rotelli e all’a.d. dell’Irccs Galeazzi, Elena Bottinelli.

(Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.