E il fiume Seveso diventò blu… Sversati mille litri di colorante da azienda comasca

Cronaca

Milano 8 Febbraio -Il fiume Seveso è diventato blu. Colpa di uno sversamento accidentale di un’azienda comasca. “Gli agenti di Polizia provinciale, anche in seguito alle numerose segnalazioni arrivate al centralino dalle prime ore della giornata, hanno effettuato i primi sopralluoghi lungo il corso del fiume Seveso che sta presentando una insolita colorazione blu”, spiega una nota diffusa dalla Provincia

“È stato così rilevato – spiegano dalla Provincia – che la colorazione è imputabile allo sversamento accidentale causato dalla rottura di un tubo di circa 1000 litri di colorante blu utilizzato da un’azienda di Senna Comasco operante nel settore della chimica per arti grafiche, stampa e fotografie” . Il liquido si è riversato nella rete fognaria e da qui è giunto al Depuratore di Carimate e poi proseguendo il suo flusso nel Seveso nella provincia di Monza. Sono in corso tutti gli accertamenti necessari da parte delle competenti autorità del territorio.

 (Il Giorno)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.