Oltre 70mila visitatori per i musei milanesi nel periodo natalizio

Cultura e spettacolo

Milano 8 Gennaio – I musei civici fanno il pieno di visitatori anche durante le feste natalizie, confermando il trend positivo rilevato nel corso del 2017 e replicando gli ottimi risultati di quelli statali diffusi dal Mibact. Sono stati oltre 55mila (55.281 per l’esattezza) i visitatori che hanno scelto di scoprire la ricca offerta culturale proposta da Milano in questi giorni di festa appena trascorsi dal 23 dicembre al 6 gennaio. A questi si aggiungono 18.397 ingressi rilevati nella giornata di oggi, la prima “Domenica al Museo” dell’anno nuovo. Ancora una volta è il Castello Sforzesco e le sue collezioni archeologiche, d’armi e di strumenti musicali, a vantare il record di presenze, 20.324 fino all’Epifania e ben 6.238 solo oggi. A seguire, con 13.079 presenze nel periodo e 2.700 nella giornata odierna, i capolavori pittorici e scultorei del museo del Novecento. Molto apprezzato anche il Museo di Storia naturale, al terzo posto con 10.902 ingressi nel periodo considerato e 4.356 oggi. Successo anche per la Gam, la Galleria d’arte moderna (2.155 visitatori più 1.071 di oggi), l’Acquario civico (3.348 oltre ai 1.740 di oggi), il Mudec (3.009 cui se ne aggiungono 252), il Museo archeologico (1.141 più 870), Palazzo  Morando (1.078 più 903) e infine per il Museo del Risorgimento (245 più 267).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.