La Zonta District 28 Conference 2017 al Palazzo Stelline il 13 e 14 ottobre 2017

Zonta International è un’organizzazione mondiale di servizio, apartitica e aconfessionale, con stato consultivo presso l’ONU dal 1946, in particolare presso ECOSOC, UNICEF, UNWOMEN, ILO e stato partecipatorio presso il Council of Europe, formata da donne attive nel mondo del lavoro, impegnata dal 1919 a migliorare, tramite la propria fondazione internazionale, la condizione legale, politica, economica e professionale della donna. La visione di Zonta International è un mondo in cui i diritti delle donne – in particolare all’istruzione, alla salute e alla sicurezza – sono riconosciuti come diritti umani.

Il 13-14 ottobre 2017 lo Zonta Club Milano Sant’Ambrogio, organismo locale di Zonta International, ospiterà presso la Fondazione Le Stelline a Milano la Conferenza biennale del Distretto Zonta 28 (Italia, Germania, Svizzera tedesca, Repubblica Ceca, Turchia e Liechtenstein) di Zonta International, alla presenza del nostro Direttore Internazionale Judith Kautz, americana, della rappresentante di Zonta International presso il Consiglio d’Europa Anita Schnetzer-Spranger, della nostra Governor Dietlind Stuerz, di cui la sottoscritta, socia del nostro club, Fernanda Gallo Freschi è Vice-Governor, delle officers del distretto internazionale e dell’area italiana, nonché delle delegate dei 60 clubs Zonta appartenenti al nostro distretto.

La conferenza si aprirà con il seminario  “Zonta Unlimited “ , durante il quale si discuteranno strumenti e approcci innovativi  supporto dell’associazionismo.

Seguirà una cerimonia ufficiale di apertura dei lavori  col benvenuto autorità locali e zontiane internazionali, una lectio magistralisdella rappresentante di Zonta International presso il Consiglio d’Europa, Anita Schnetzer-Spranger, sullo stato dell’arte delle attività in favore dei diritti umani delle donne  portate avanti dal Consiglio d’Europa, e si concluderà con breve un concerto di una giovane violinista che suonerà un antico strumento concesso dal Museo del violino di Cremona.

 Nella giornata di sabato proseguiranno i lavori con le relazioni delle chair dei vari comitati, delle vincitrici delle borse di studio internazionali Young Women in Public Affairs Scintilla Benevolo e della prestigiosa Amelia EarhartFellowship destinata a dottorande in ingegneria aerospaziale Marilena di Carlo.

Nel corso della giornata sarà celebrata l’apertura del primo club virtuale del distretto: Zonta e-club of Italy, operativo dal settembre 2017, le cui socie sono giovano donne in carriera che fanno rete e perseguono gli obiettivi di Zonta attraverso i social media , incontri e contributi in videoconferenza.

Le sessioni milanesi si concluderanno con un concerto del Maestro Antonio Ballista.

Domenica le delegate si trasferiranno a Reggio Emilia, ospiti dello Zonta Club locale e verranno ricevute presso la Sala del Tricolore, dove nacque il Primo Tricolore nel  1797 su iniziativa della Repubblica  Cispadana.

        La Cerimonia, introdotta  dalle Rappresentanti del Club Zonta di

Reggio Emilia, avverrà alla presenza del Sindaco della città che provvederà

nell’occasione a consegnare   personalmente  il Primo Tricolore alle Autorità

Zontiane presenti: allaGovernor del Distretto 28  Dietlind Stuerz ,alDirettore

Internazionale Judy Kauz,alla Rappresentante di Zonta International  presso  il

Consiglio d’Europa Anita SchnetzerSprangher,  alla Chair della Membership

per l’Europa Helena Buehler,  alla  Vice- GovernorFernanda Gallo dello Zonta

Club di Milano.

Interverrà anche una giovane imprenditrice creatrice di una start up innovativa

a testimonianza dell’intraprendenza femminile anche nell’ambito dell’imprenditoria.

Le Delegate straniere, accompagnate dalle Zontiane di Reggio Emilia,  proseguiranno

per una visita della città, trasferendosi poi per il pranzo in un agriturismo reggiano

con degustazione di prodotti tipici locali.

Share Button
Milano Post

Autore: Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano. C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com