La grande musica di Ferragosto, tre concerti da non perdere

Cultura e spettacolo

Balera 2.0 al Castello Sforzesco, LaVerdi con il tango all’Auditorium e musica barocca al Dal Verme 

Milano 15 Agosto – Un Ferragosto con musica dal vivo con tre appuntamenti da non perdere per chi resta in città nella serata più “calda” dell’estate: al Castello Sforzesco la notte di Extraliscio, uno spettacolo in cui la musica folkloristica di Secondo Casadei si intreccia con il punk e le sonorità più alternative; all’Auditorium l’Orchestra sinfonica Giuseppe Verdi dedica al tango argentino il suo tradizionale concerto agostano; Al Teatro Dal Verme l’ensemble “Il Giardino Armonico” esegue una delle principali raccolte strumentali di Johann Sebastian Bach, i Concerti Brandeburghesi.

BACH, CONCERTI BRANDEBURGHESI – concerto gratuito organizzato nell’ambito dell’XI edizione di “Milano Arte e Musica” a cura dell’Associazione Culturale La Cappella Musicale. La serata inizia alle ore 18:30 al Teatro Dal Verme (via San Giovanni al Muro 2) per l’esecuzione integrale di una delle principali raccolte strumentali di Johann Sebastian Bach, i Concerti Brandeburghesi eseguita dall’ensemble Il Giardino Armonico, sotto la direzione di Giovanni Antonini. L’ingresso al concerto è libero fino a esaurimento posti e previo ritiro del biglietto, per info tel. 02.7631717

EXTRALISCIO – a partire dalle 21:30, con ingresso gratuito, l’orchestra di Secondo Casadei, composta da 10 elementi, darà vita a uno show “da balera 2.0”, con liscio, punk e sonorità alternative. Definito “il Buena Vista Social Club della musica romagnola”, Extraliscio esordisce nel 2016 per riscoprire la musica da ballo romagnola, le balere come fatto sociale e di incontro. Questa balera postmoderna, che ha girato dalle megadiscoteche ai club della penisola, fino a condividere il palco con Goran Bregovic, torna in tour presentando il doppio disco “Imballabilissimi ballabilissimi” (iCompany, 2017)

TANGO ARGENTINO – all’insegna del tango argentino il tradizionale concerto di Ferragosto dell’Orchestra sinfonica Giuseppe Verdi, che si tiene all’Auditorium di largo Mahler con inizio alle 20:30. ‘LaVerdi’ diretta da Giovanni Marziliano e accompagnata dal BossoConcept Ensemble del compositore e violoncellista argentino Jorge A. Bosso, è protagonista di un evento unico: “Una noche en Buenos Aires” invita ad una promenade di sagome sonore, un percorso libero e vertiginoso per scavare nell’identità urbana di una delle forme musicali più autenticamente argentine.

(Biglietti: euro 25,00/15,00; info e prenotazioni: Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, largo Mahler, orari apertura: mar/dom, ore 10:00/19:00, tel. 02.83389401/2/3; on line: www.laverdi.orgwww.vivaticket.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.