Riapertura dei navigli? Meglio prima chiudere le falle dell’acquedotto

Milano

Egregio Signor Sindaco, entro il 2022 vorremmo che metteste invece rimedio alle perdite causate dalle falle dell’acquedotto, che come ammette il Servizio  Idrico di MM, perdono quotidianamente il 10,4 % dell’acqua che ci costa depurare.
Poi, semmai se volete, dedicatevi a imprese di facciata, con costi vostri però. L’acqua si tratta con rispetto, e pure i soldi DELLE NOSTRE TASSE.

 

Post di “Piazza Castello non è la nostra Milano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.