Campus Salute: tutto pronto per la serata di beneficenza “Cenando e ballando sotto le stelle”

Cronaca

In programma venerdì 30 giugno presso la Tenuta “Il Refolo” di Riardo. La manifestazione, giunta alla terza edizione, ha lo scopo di reclutare volontari e raccogliere risorse per realizzare i progetti promossi dall’associazione Onlus di Caserta.

Milano 24 Giugno – Cresce l’attesa per la serata di beneficenza promossa dall’Associazione Campus Salute Onlus, sezione di Caserta, di cui è presidente Rosario Cuomo, Professore associato di Gastroenterologia presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II di Napoli. Nella splendida cornice della tenuta “Il Refolo” a Riardo, venerdì 30 giugno, con inizio alle ore 20:30, si cenerà e si ballerà sotto le stelle. La manifestazione dal titolo “Cenando e Ballando”, nelle intenzioni degli organizzatori, tutti soci volontari del Campus, vuole essere l’occasione per far conoscere la mission dell’Associazione, divertendo. La musica di Gino Carannante, componente della Band di Smaila, sarà poi la colonna sonora della serata durante la quale i soci volontari divulgheranno le idee per creare Benessere e Salute sul territorio, recluteranno volontari e raccoglieranno risorse per realizzare gli innumerevoli ed ambiziosi  progetti.

“È il terzo anno consecutivo che viene organizzata questa festa di beneficenza che – spiega il presidente Cuomo  –  già si preannuncia ricca di ospiti e di sorprese. Il ricavato andrà all’Associazione onlus Campus Salute ed ai tanti validi progetti di prevenzione che realizza”. Il Campus Salute nasce a Napoli nel 2010 con una ambiziosa mission: promuovere e diffondere la cultura della prevenzione primaria e secondaria delle malattie attraverso iniziative di tipo sanitario, scientifico e divulgativo. Il must del Campus Salute è l’organizzazione di un ospedale da campo con ambulatori specialistici allestiti nelle piazze o in luoghi pubblici per avvicinare la popolazione alla visita medica specialistica al di fuori delle strutture deputate a tali attività come ospedali, presidi ospedalieri, ambulatori pubblici e privati. Nel gennaio del 2013 nasce la sezione provinciale di Caserta del Campus che, sin dalla sua costituzione, ha organizzato diverse iniziative, tra le quali un convegno sulla dieta mediterranea, nel gennaio del 2013, presso la sede di Confindustria Caserta; l’evento “Open Caserta” con l’allestimento di un ospedale da campo in Piazza Pitesti a Caserta; la “Passeggiata per la vita” il 6 ottobre 2013 che ha attraversato le vie della città di Caserta; l’“Open Day” di Aversa nel giugno del 2015, in occasione della Stranormanna, con l’allestimento di un ospedale da campo nel parco Pozzi; il progetto di educazione sul benessere nelle scuole nel 2014. A proposito di scuole, significativo è l’evento “Campus Salute Indoor” ospitato all’interno delle istituzioni scolastiche casertane dove viene allestito un vero e proprio Villaggio della Salute, nel 2014 presso il Liceo Manzoni, nel 2016 presso l’istituto Tecnico Buonarroti, nel 2017 presso l’Istituto Comprensivo CAPOL. D.D., plesso “Nicholas Green” di San Nicola La Strada e presso il Liceo Scientifico “Diaz” di Caserta. Molto importante è altresì il Progetto Scuola 2016, un progetto educazionale sui corretti comportamenti alimentari che ha coinvolto otto istituti scolastici superiori. Da segnalare inoltre
la “Campania Wellness week” presso il Centro Commerciale Campania nel 2014, 2015 e 2016 con l’allestimento di ambulatori con visite nutrizionali; il mese della prevenzione del Cancro del Colon, nel luglio 2014, sempre presso il Campania di Marcianise, in collaborazione con l’Associazione “Terra Nostra”; ed il primo mercoledì della salute del Campania con visite gratuite in vari campi specialistici. Sicuramente il maggiore successo è quello del Campus3S, giunto alla terza edizione, che si svolge ogni prima domenica di ottobre nel Parco Maria Carolina, antistante la Reggia di Caserta, una manifestazione itinerante per i capoluoghi di provincia casertana, un evento dedicato alla Prevenzione ed alla centralità del benessere per tutta la famiglia. In tali occasioni sono realizzati eventi, allestiti stand informativi, realizzate attività sportive e visite mediche specializzate, con uno spazio dedicato a progetti di Solidarietà sociale. Ovviamente tante ancora sono le iniziative in progress, tra le altre la nuova edizione del Campuas3S, dove le tre S stanno per Salute, Sport e Solidarietà, il 29, 30 settembre e 1 ottobre prossimi, sempre nel parco Maria Carolina di Caserta e del Campus Salute Indoor presso l’Isis Novelli di Marcianise, in programma il prossimo mese di novembre. Intanto ora gli ospiti si godranno la meravigliosa festa di beneficenza, con musica dal vivo con Gino Carannante, presso il Refolo di Riardo, sulla Casilina, al km 178 , inizio alle 20:30. Parteciperanno, tra le altre, tante personalità del mondo medico, istituzionale e politico. Nel corso della serata ci sarà anche una lotteria con tanti premi offerti da numerosi imprenditori campani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.