Sciopero Atm a Milano: lunedì 26 giugno stop a metro, tram e bus

Cronaca

Milano 23 Giugno – Sciopero Atm a Milano. Lunedì 26 giugno, infatti, sarà il giorno dell’agitazione dei lavoratori del trasporto pubblico locale, che potranno incrociare le braccia per quattro ore.
A proclamare il nuovo sciopero – che segue di pochi giorni quello andato in scena lo scorso 16 giugno – sono state le sigle sindacali Usb lavoro privato, Sul-Ct e Faisa/Confail.
A rischio stop sono le metropolitane delle quattro linee cittadine, gli autobus e i tram di Atm. La stessa azienda ha informato in una nota ufficiale che “a Milano l’agitazione è prevista dalle 18 alle 22”.
Dal mattino fino alle 18, quindi, i mezzi circoleranno regolarmente. Dalle 18 in poi, invece, lo sciopero Atm potrà causare disagi e cancellazioni.
Lo scorso 16 giugno, quando è andato in scena lo sciopero proclamato da Cub trasporti, Sgb e Cobas, i problemi maggiori si erano avuti sulla metro M5 – ferma per quasi tutto il giorno – e sulla M1, che in serata aveva “perso” diverse fermate. (Milano Today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.