Maggioranza di sinistra si divide anche su festa per bambini

Milano

Milano 30 Maggio – Continua la querelle sulla triste vicenda del Parco Trotter, che ha visto madri e bambini assistere ad uno sgombero coatto compiuto dalla forza pubblica, per ragioni amministrative.

“La scena a cui abbiamo assistito oggi in Consiglio Comunale ha fatto emergere ancora una volta tutte le contraddizioni e la spaccatura profonda che c’è nella maggioranza che governa Milano. I continui attacchi di Sinistra per Milano nei confronti dell’Assessore alla sicurezza pongono un tema politico che non può più essere rimandato. Le divisioni della maggioranza paralizzano i lavori della Giunta e del Consiglio Comunale.

Il Sindaco è assente e nella giunta comandano Majorino e la Rozza, mentre gli altri assessori sono un orpello. A farne le spese sono i milanesi, i fondi per la manutenzione delle scuole mancano e gli edifici scolastici completamente a norma sono una minoranza. Siamo in mano a una Giunta che non è in grado nemmeno di gestire una festa per bambini.”
Cosi, in una nota, Gianluca Comazzi Capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.