Scappato all’estero, arrestato per fatture false per 3 miliardi

Cronaca

Milano 4 Maggio –  Tre miliardi, 214 milioni e 458mila euro. E’ la cifra prodotta attraverso 347 fatture false dalle società con sede a Milano dirette da Eddie Briand, francese, 36 anni, arrestato alcuni giorni fa all’aeroporto di Francoforte dall’Interpol su mandato di cattura europeo della Procura di Milano. L’uomo aveva patteggiato 4 anni e sei mesi per associazione per delinquere finalizzata a truffa, bancarotta fraudolenta e falsa emissione di fatture e, dopo un mese ai domiciliari, era scappato all’estero. (Ansa) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.