Il ragazzo accoltellato fuori discoteca è morto.

Cronaca

Milano 3 Aprile – È morto nel reparto di terapia intensiva della clinica Poliambulanza di Brescia Yaisy Bonilla, il 21/enne di origine colombiana, accoltellato all’alba fuori da una discoteca in città a Brescia. Le sue condizioni erano apparse subito disperate e i medici lo avevamo sottoposto ad un delicato intervento chirurgico all’addome. La lite, a quanto si è appreso, era cominciata nel locale, dove il ragazzo si trovava in compagnia della fidanzata. E’ poi continuata anche all’esterno e alle 6 di stamattina l’accoltellamento, ma sono ancora molti i punti da chiarire. La fidanzata, sotto choc, è stata sentita una prima volta subito dopo l’aggressione, ma probabilmente gli agenti della Questura che stanno indagando sul caso l’ascolteranno ancora. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.