Auditorium: Il Pifferaio magico

Cultura e spettacolo

Milano 25 Marzo – CRESCENDO IN MUSICA 2017 – Il pifferaio magico – Tutta la magia di una storia senza tempo con le musiche di Bach e Vivaldi –  Sabato 25 Marzo – ore 16.00 Auditorium di Milano, largo Mahler –  Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi Direttore Kirill Vishnyakov.

Un pifferaio magico davvero speciale, che suona Bach e Vivaldi! Quarto appuntamento con Crescendo in musica, la rassegna de laVerdi per i più piccoli e le famiglie, sabato 25 marzo (ore 16.00), all’Auditorium di Milano in largo Mahler. Protagonista di questo nuovo sabato pomeriggio in musica, un personaggio che ha accompagnato i sogni di generazioni di bambini: il pifferaio magico.

Lo spettacolo, ispirato alla famosa fiaba del pifferaio di Hameln, nasce da una leggenda popolare tedesca del secolo XIII. La storia si svolge nel 1284: si racconta di un suonatore di piffero che, su richiesta del borgomastro, allontana dal villaggio di Hameln, nella regione della Bassa Sassonia in Germania, i topi al suono del suo strumento. Quando la cittadinanza rifiuta di pagarlo per l’opera, il pifferaio si vendica, ammaliando i bambini del borgo al suono del piffero e portandoli via con sé per sempre. La favola, nota in varie versioni, dall’ Ottocento a oggi ha acquisito dignità letteraria grazie alle rielaborazioni di vari scrittori tra cui l’inglese Robert Browing, Goethe, i fratelli Grimm, Michael Ende.

Un’attrice ed un attore – Rossana Gay e Tommaso Taddei –accompagnati dall’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, diretta per l’occasione da Kirill Vishnyakov, e dal flauto di Simone De Franceschi, raccontano la storia attraverso una messa in scena divertente e ricca di spunti musicali. E…, perché no? Con un lieto fine!

Accompagnati dalla musica di J.S. Bach e di Vivaldi, i due strampalati e clowneschi protagonisti, nel tentativo di svelare il mistero della sparizione dei bambini, racchiuso nella leggenda, ripercorrono, destrutturandola, la favola del Pifferaio di Hameln, con un approccio che sfocia in esilaranti equivoci ed irresistibili gag, coinvolgendo naturalmente il giovane pubblico dell’Auditorium.

Lo spettacolo accompagna i piccoli spettatori alla scoperta della musica sinfonica strumentale, attraverso i vari linguaggi scenici utilizzati.

Il Progetto Educational, di cui la rassegna Crescendo in Musica fa parte, è patrocinato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, e sostenuto da Regione Lombardia – Settore Cultura, Intesa San Paolo, con il sostegno di Fondazione Cariplo, di CIDIM, Comitato Nazionale Italiano Musica, e di Donna Kendall Foundation (Corona del Mar, California).

Il Progetto Educational intende incentivare l’arte dell’ascolto: arte che è alla base non solo della comprensione del linguaggio musicale ma di qualsiasi processo educativo.

(Biglietti: euro 15,00/7,50; Info e prenotazioni: Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, largo Mahler, orari apertura: mar/dom ore 10.00/19.00, tel. 02.83389401/2/3; on line: www.laverdi.org, www.vivaticket.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.