Si lancia dall’auto in corsa, morte di una 17enne sulla Cassanese

Cronaca

Milano 14 Febbraio – Investita da un camion, muore sul colpo una ragazza di 17 anni a Segrate. La disgrazia è avvenuta ieri intorno alle 17.50, sulla provinciale Cassanese 222, vicino al territorio di Pioltello. Quello che inizialmente sembrava un incidente verificatosi mentre la ragazza attraversava presumibilmente la strada si è rivelato, in seguito agli accertamenti, un evento drammaticamente diverso. Sul posto si è recato il 118, ma i soccorritori hanno solo potuto constatare il decesso della giovane. Sono arrivati anche i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia locale. La strada è stata chiusa per effettuare i rilievi del caso.

Secondo la prima ricostruzione delle autorità, la giovane di Pozzuolo Martesana era a bordo dell’autovettura condotta dal padre. Si è slacciata la cintura di sicurezza, ha aperto lo sportello e si è lanciata in strada mentre nello stesso senso di marcia transitava un autoarticolato che l’ha travolta. E’ quanto riferiscono i carabinieri, aggiungendo che il camion non si è fermato. E’ possibile infatti che l’autista non si sia nemmeno reso conto di quanto accaduto perché, nella dinamica, sarebbe stata coinvolta solo la parte posteriore del mezzo pesante, e per questo ha proseguito la sua marcia ma l’autista del tir è al momento ricercato. Il padre, spiegano i carabinieri, è stato portato in ospedale sotto shock, in attesa di poter raccogliere la sua testimonianza. I militari dell’Arma stanno passando al vaglio la vita della ragazzina, che nel 2017 avrebbe compiuto 18 anni, per capire cosa ha portato la minore a togliersi la vita. (Il Giorno)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.