Movida di Corso Como sotto assedio, altri 3 giovani rapinati in pochi minuti

Cronaca

Milano 22 Gennaio – Tre colpi in pochi minuti sono andati a segno in zona movida, corso Como, nella notte tra venerdì e sabato. Il modus operandi fa pensare a una gang organizzata.

Le vittime sono tre ragazze, scippate di borse e cellulari. La polizia sospetta si tratti un gruppo di cittadini nordafricani organizzati, circa 30-35 persone a notte, a caccia di orologi di valore, smartphone e denaro. Venerdì notte, intorno alle 2,20, in tre hanno avvicinato una 29enne cercando di sfilarle la borsa, mentre dieci minuti dopo, un nordafricano si è avvicinato a una 24enne e l’ha abbracciata per portarle via il cellulare.

Poco dopo le tre, invece, un ladro ha distratto una 25enne seduta su un muretto riuscendo a rubarle la borsa.

L’elenco delle denunce è lunghissimo. Si ricorderà per esempio il furto ai danni della modella lituana che si è vista sfilare Rolex, o il 21enne rapinato alle 3.30 di notte mentre saliva in taxi con la sua fidanzata.

O anche il 31enne che alle 5 del mattino era stato avvicinato all’uscita dell’Hollywood e ferito con una bottiglia rotta da due rapinatori. Anche quella volta, prima avevano chiesto una sigaretta, poi lo avevano abbracciato per sfilargli cellulare e portafogli. (MilanoToday)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.