A8: In autostrada con un chilo di hashish, arrestati dalla Polstrada

Cronaca

Milano 15 Gennaio – La Polizia Stradale di Busto Arsizio (Varese), ha arrestato una coppia di spacciatori scoperti con circa un chilo di hashish nascosto in uno zainetto, mentre erano fermi in auto in un’area di servizio sulla A8 Milano-Laghi.
A quanto si apprende, posteggiati sul confine del posteggio dell’area di ristoro, i due uomini, un italiano e un marocchino, si sono innervositi appena gli agenti hanno chiesto loro di esibire i documenti. Dal controllo sono emersi a carico di entrambi precedenti per droga, così gli agenti hanno deciso di procedere alla perquisizione personale e dell’auto. In uno zainetto poggiato sul pavimento interno della macchina, hanno trovato dieci panetti di hashish, per un peso complessivo di 991 grammi. A casa di uno dei due uomini inoltre, gli agenti hanno sequestrato altri 395 grammi di droga, oltre a tutto il materiale utile al confezionamento dello stupefacente. Entrambi sono stati arrestati e portati in carcere a Busto Arsizio. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.