Apple Store sbarca in Milano Centro: primi render grafici online

Milano

Milano 28 Ottobre – Il parallelepipedo di cristallo che Apple vuole piazzare nel bel mezzo di piazza Liberty a Milano prende forma, e compare per la prima volta in un render grafico “rubato” dal Corriere della Sera. Le immagini provengono dal progetto presentato dalla società californiana sul tavolo delle trattative con i rappresentanti di palazzo Marino e dei commercianti della zona.

Secondo quanto riportato dal quotidiano italiano, sarebbe stata chiusa la trattativa sugli indennizzi con i locali che si affacciano sulla piazza e sarebbero stati definiti i criteri di salvaguardia del patrimonio urbanistico richiesti dalla Soprintendenza. Mancherebbero all’appello alcuni dettagli sugli asservimenti della piazza e gli ultimi accordi con i residenti che affacciano sul futuro “monumento”. L’apertura al pubblico, salvo imprevisti, dovrebbe avvenire entro Natale 2017.

Ma come cambierà volto la piccola piazza a due passi dal Duomo? Per la prima volta possiamo vedere cosa Tim Cook e company hanno in mente quando parlano di “design incredibile” e “simbolo di apprezzamento” per la nostra cultura. Gran parte della superficie della piazza sarà occupata da una scalinata dolce che scende otto metri, in direzione dell’ingresso dello Store sotterraneo.

A coronare il tutto ci sarà questo (doppio?) parallelepipedo di vetro alto 6 metri con cascate di acqua, che si intravede in una delle immagini. Il cristallo lascerebbe visibile il resto della piazza e illuminerebbe naturalmente l’interno del negozio nelle ore giornaliere.(HDBLOG.IT)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.