Basiglio: catturati dai CC topi d’appartamento in fuga con bottino di 10mila euro

Cronaca

Milano 29 Settembre – Nel pomeriggio di mercoledì i Carabinieri della Stazione di Basiglio, unitamente a quelli dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Abbiategrasso (MI), hanno tratto in arresto due cileni 25enni, già noti alla Giustizia, e un’italiana 33enne, responsabili di furto in abitazione.

I tre sono stati notati da un vicino allontanarsi da un appartamento a bordo di un’Audi. L’immediata segnalazione ai Carabinieri ha permesso di individuarli e bloccarli poco distante, mentre tentavano di dileguarsi con la refurtiva, costituita da una collana in oro bianco con un ciondolo di rubino, una seconda collana sempre in oro bianco e una coppia di orecchini con un piccolo diamante incastonato, per un valore complessivo di oltre 10 mila euro.

Oltre al bottino, la perquisizione ha consentito il rinvenimento di cacciaviti, guanti e mollette in legno, queste ultime in particolare utilizzate per bloccare gli avvolgibili dell’abitazione derubata e trovate ancora sul luogo del furto nel corso del sopralluogo effettuato dai Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.