M 4: 28 settembre un convegno dei comitati interessati per valutare disagi e criticità

Milano

Milano 25 Settembre – La voce dei cittadini in un convegno promosso dal Comitato Foppa Dezza Solari per analizzare disagi e criticità nelle zone interessate alla M 4. Un incontro aperto, per segnalare le disfunzioni che rendono insopportabile il vivere quotidiano e per fare richieste dettagliate che possano in qualche modo alleggerire i disagi.

Di seguito il programma che ci è stato inviato da Orietta Colacicco, portavoce del Comitato Foppa Dezza Solari:

I 51 cantieri, anche quelli del centro città, sono ormai stati avviati lungo lo sviluppo dei 15 km della futura linea M4.
Ogni cantiere ha avuto ed ha una sua particolare storia ed evoluzione in funzione del contesto urbano nel quale è ubicato, ma minimo comun denominatore è il coro di lamentele non più e non solo per i tanti disagi viabilistici, ma anche per rumori, vibrazioni e polveri prodotti dagli scavi,non dimenticando il problema dell’incremento degli inquinanti atmosferici che inevitabilmente graveranno su tutta la città soprattutto nei mesi invernali già critici a Milano.
Tutti fenomeni ben noti nella letteratura scientifica, tanto che la normativa prevede la redazione, a carico delle imprese vincitrici degli appalti, di un Piano di Monitoraggio Ambientale (PMA).
Il Comitato Foppa Dezza Solari,
di cui faccio parte, da tempo ha messo al centro della propria attenzione anche tali problematiche, quindi ha acquisito con formale accesso agli atti il PMA, e, dopo averlo esaminato, possiamo dire che  il suo scopo è quello di monitorare (ante- corso – post operam) tutti gli aspetti critici che possono influire sulla salute pubblica e l’ambiente : atmosfera, rumore, vibrazioni, traffico e viabilità, ambiente idrico sotterraneo, vegetazione e flora.
Alcuni risultati di questo monitoraggio dovrebbero poi essere comunicati alla cittadinanza.
Data la complessità della materia, abbiamo chiesto il parere di alcuni esperti che ci relazioneranno nel corso del Convegno fissato per il 28 Settembre.

Alla fine dell’incontro, al quale abbiamo invitato tutti i comitati, associazioni e rappresentanze di residenti interessati alla salute pubblica delle aree interessate, valuteremo quali richieste avanzare alla Stazione appaltante l’opera, ovvero il Comune di Milano.

Fra i relatori il Professor Pier Alberto Bertazzi dell’Università di Milano. Saranno presenti anche l’Assessore Marco Granelli,  il Consigliere Comunale Carlo Monguzzi, Presidente Commissione Mobilità, il Consigliere Fabrizio De Pasquale Presidente della Commissione Verifica e Controllo Enti Partecipati.

L’appuntamento è fissato per Mercoledì 28 settembre ore 21 presso il salone Ghidoli della Parrocchia di San Francesco al Fopponino, via Paolo Giovio 41.
Poiché i posti disponibili sono 100 si prega di comunicare via mail preventivamente l’interesse a partecipare.

locandina_convegno_pma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.