Milano e la fibra ottica di TIM, Vodafone, Fastweb, Infostrada e Tiscali. I confronti

Milano

Milano 18 Settembre – Scegliere il gestore Internet più affidabile e conveniente è un’operazione che richiede attenzione. La sezione apposita sul comparatore Tariffa.it consente di verificare, gratuitamente e in pochi click, la copertura e tutte le informazioni necessarie per selezionare il piano migliore in ogni città d’Italia.

Vediamo insieme nel dettaglio le caratteristiche dei servizi per navigare da rete fissa a Milano.

LA REGINA DELLA FIBRA FTTH

Milano è l’unica città italiana in cui le unità immobiliari sono raggiunte al 99,7% da connessioni FTTH (Fiber To The Home), che assicurano le migliori performance sfruttando tutta la potenza della fibra. Si parla di FTTH quando il cavo in fibra di vetro copre l’intero collegamento dalla centrale all’abitazione dell’utente, evitando così le dispersioni generate dal doppino in rame presente nelle infrastrutture FTTS (Fiber To The Street) e FTTC (Fiber To The Cabinet).

Tutti i provider attivi sul mercato nazionale commercializzano a Milano offerte in fibra, con velocità di connessione tra i 100 Mega (Fastweb, Infostrada e Tiscali), i 300 Mega (TIM) e i 500 Mega (Vodafone). La copertura, anche all’interno dello stesso comune, può però variare da un indirizzo all’altro, per questo è sempre opportuno effettuare un controllo prima di sottoscrivere un abbonamento.

LE TARIFFE IN FIBRA DISPONIBILI A MILANO
Ecco tutte le proposte dei gestori per collegarsi in fibra ottica a Milano:

TIM:  l’offerta Smart Fibra, comprende internet e chiamate con lo scatto alla risposta. Smart Fibra e Casa, come Smart Fibra, ma con chiamate illimitate senza scatto alla risposta incluse. O Smart Fibra e Sky TV, che è l’offerta completa per navigare senza limiti con l’ultravelocità della Fibra e vivere la grande TV di Sky senza parabola. O ancora Smart Mobile Fibra, è la tariffa che integra in un unico conto telefonico chiamate + internet + TV da casa e minuti + SMS + GIGA da mobile. Infine la super completa Smart 3×2: la soluzione completa: chiamate illimitate da casa, internet con connessione fibra ottica, e SIM mobile inclusa all-in-one. In tutti i casi la velocità di download è fino a 300 Mega e quella di upload fino a 20 Mega.

Vodafone: l’operatore è presente in FTTH nel 75% del comune di Milano. Le tariffe tra cui scegliere per navigare sono: Super Fibra, con Internet senza limiti fino a 300 Mega e chiamate con scatto alla risposta, e Super Fibra Family che include anche il traffico voce senza scatto e permette di raggiungere i 500 Mega.

Fastweb: l’Ultrafibra Fastweb consente di viaggiare a Milano fino a 100 Mega. Chi è interessato solo alla connessione può optare per Joy + Ultrafibra. Se invece si ha bisogno di un’offerta comprensiva di chiamate, la scelta è tra Jet + Ultrafibra (telefonate nazionali illimitate con scatto) e SuperJet + Ultrafibra(chiamate senza scatto). La proposta Fastweb è completata da Sky&Fastweb + Ultrafibra, per avere in un’unica bolletta anche i programmi Sky.

Infostrada: in diversi quartieri di Milano è disponibile l’opzione Fibra 100, che raggiunge 100 Mega in download e i 10 in upload. Le tariffe Infostrada per la fibra ottica sono due: Absolute Fibra, che associa alla navigazione le chiamate con scatto, e All Inclusive Unlimited Fibra, per telefonare senza scatto alla risposta a mobili nazionali e fissi in Italia, Europa Occidentale, USA e Canada. Disponibile anche nelle versioni per partita iva e liberi professionisti.

Tiscali: la compagnia più giovane nel mercato italiano della fibra propone a Milano Fibra Full, un’unica tariffa per collegarsi a Internet fino a 100 Mega usufruendo di traffico voce illimitato verso mobili e fissi nazionali, e di 60 minuti per parlare con i fissi internazionali.

Federico Farioli (Tariffe.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.