Viale Rubicone: 13enne riaffidato alla famiglia dopo essere stato sorpreso con uno spacciatore

Cronaca

Milano 8 Settembre – In viale Rubicone arrestato un 20enne italiano disoccupato, che era stato trovato in possesso di armi e droga. Trovato in sua compagnia un minore, 13enne, segnalato e riaffidato alla famiglia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione Duomo. Il giovane era a bordo di un’auto con il minorenne, una pattuglia di servizio li ha notati in viale Rubicone e, mentre sostavano in un’area di servizio, li ha controllati. Il 20enne aveva addosso delle dosi di marijuana e hashish, oltre a 80 euro in contanti, probabile provento di spaccio. Il 13enne aveva un grimaldello ed è stato segnalato all’autorità giudiziaria dei minori e riaffidato ai genitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.