Fucile a pompa e pistole sotto il letto, 34enne arrestato dai Carabinieri

Cronaca

 

Milano 21 Luglio – I Carabinieri della Compagnia di Legnano hanno proceduto a Casorezzo all’arresto di un 34enne, già noto alla Giustizia, ed alla denuncia in stato di libertà di un 58enne incensurato, entrambi responsabili di violazioni della legge in materia di detenzione delle armi.

L’attività, scaturita da precedenti verifiche in merito ai possessori di armi residenti nel territorio, si è conclusa con il sequestro di un fucile a pompa cal. 12, di una pistola semiautomatica cal. 9×21 e di una seconda pistola cal. 45, nonché del relativo munizionamento. L’arsenale era illegalmente detenuto dal più giovane, privo delle prescritte autorizzazioni, al quale era stato ceduto dal precedente proprietario senza rispettare le formalità di Legge.

L’uomo trovato in possesso delle armi è stato tratto in arresto e condotto a “San Vittore” e dovrà rispondere di detenzione e porto illecito di armi e munizioni, mentre il cedente risponderà di omessa custodia delle armi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.