MM Loreto: tentato suicidio blocca per due ore la metro rossa

Cronaca

Milano 28 Gennaio – La circolazione sulla linea rossa della metropolitana milanese, la M1, è rimasta bloccata ieri tra le fermate di Pasteur e Palestro per quasi due ore a causa di un tentato suicidio,

Teatro dell’episodio la fermata di Loreto intorno alle 16.50 di ieri. Sul posto, secondo quanto riferito dall’Azienda regionale emergenza urgenza, sono arrivati due mezzi di soccorso. Il ferito è un 40enne che è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale Niguarda.

Vigili del fuoco, Polizia di Stato e Polizia locale sono arrivati sul luogo dell’incidente, mentre il traffico di superficie intorno alla piazza è andato in tilt, visto anche l’orario di punta.

A disposizione dei passeggeri sono stati predisposti trenta bus sostitutivi. A partire dalle 19 circa la circolazione è gradualmente ripresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.