Ladro scoperto con le mani nel sacco rischia il linciaggio

Cronaca

Milano 28 Gennaio – Il suo piano era quello di  mettere a segno una serie di furti in un condominio di piazza Gabriele Rosa, a Milano, ma, scoperto dai residenti con il piede di porco tre le mani, ha quasi rischiato il linciaggio.

L’episodio è avvenuto nella notte del 27 attorno alle 3.20. Il ladro, un 39enne albanese, è stato sorpreso dai condomini mentre, con un complice, scassinava le cantine dello stabile e l’ingresso di un negozio.  Il complice è però riuscito a fuggire, mentre tra il ladro e i condomini è nata una colluttazione.

Sul posto è intervenuta la polizia di Stato e sono state necessarie anche le cure prestate dal personale medico del 118. Il 39enne, una volta arrestato arrestato, è stato portato in codice verde al Policlinico, per poi essere trasferito al carcere San Vittore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.