Milano-Brescia: treni rallentati per ennesimo furto cavi di rame

Cronaca

Milano 7 Dicembre – Nella giornata di ieri il traffico sulla linea ferroviaria Milano- Brescia, dopo i rallentamenti registrati dalle 2 fra Romano e Chiari, a causa di furti di cavi di rame,  è progressivamente tornato alla normalità.

Sono dovuti intervenire i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana per ripristinare la regolare circolazione ferroviaria.

Ad essere coinvolti sono stati 6 Frecce, 2 InterCity e 6 regionali, con ritardi fino a 30 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.