Il Ministro dell’Interno Alfano propone Alessandro Marangoni come prefetto di Milano

Cronaca

Milano 4 Dicembre – Il ministro dell’Interno Angelino Alfano ha proposto come prefetto di Milano l’attuale vice capo della Polizia Alessandro Marangoni che sostituirà Francesco Paolo Tronca, diventato commissario a Roma. Sarà il Consiglio dei ministri a decidere la nomina.

Dal 2010 al 2012 Marangoni è stato questore di Milano.
Nato a Gorizia il 18 dicembre 1951, è entrato nella Polizia di Stato nel 1972 dopo aver frequentato l’accademia. Ha prestato inizialmente servizio presso la Scuola di polizia giudiziaria di Brescia, e in seguito ha ricoperto diversi incarichi presso le questure di Verona, Torino e Napoli. Dal 1992 al 1996 ha lavorato presso la Direzione investigativa antimafia e nel 2002 è stato nominato questore, poi ha diretto le questure di Gorizia, Padova, Palermo e Milano. E’ stato poi Direttore centrale per le risorse umane.

Nel novembre 2012, su proposta dell’allora ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri, Marangoni è stato nominato dal consiglio dei ministri  vice capo vicario della Polizia.

“L’indicazione da parte del ministro Angelino Alfano di Alessandro Marangoni come prefetto di Milano è un’ottima notizia” lo dichiara il presidente della Lombardia Roberto Maroni. “Sono convinto che sia la persona giusta per occuparsi di sicurezza in un momento così delicato come quello che stiamo vivendo” ha aggiunto facendo al prefetto “i miei migliori auguri di buon lavoro, offrendogli la massima collaborazione da parte della Regione Lombardia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.