Via Teodosio: grave 15enne rimasto incastrato con un braccio nel macchinario di una panetteria

Cronaca

Milano 30 Novembre – Un ragazzo di 15 anni di origini egiziane è rimasto incastrato con un braccio nel macchinario di un panificio in via Teodosio dove lavora il padre. In seguito all’incidente il giovane ha riportato gravi ferite; non corre pericolo di vita, rischia però di perdere l’arto.
I presenti hanno raccontato che il ragazzo si trovava lì perché era andato a trovare il padre, ma sono in corso accertamenti da parte degli agenti della questura di Milano, per chiarire meglio l’episodio.

Il ferito è stato ricoverato alla clinica Multimedica di Sesto San Giovanni.

E.C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.