Torna dalla caccia e dimentica il fucile per strada: denunciato per omessa custodia

Lombardia

Milano 23 Settembre – Era andato a una battuta di caccia nel Lodigiano e, arrivata l’ora di tornare a casa, in provincia di Bergamo, caricando l’auto si è dimenticato il fucile per strada, lasciandolo appoggiato al guard rail. L’uomo, un 68enne, è stato denunciato dai carabinieri di Zelo Buon Persico (Lodi) per omessa custodia di armi. Il fucile è stato ritrovato da alcuni passanti che hanno avvisato i carabinieri i quali hanno rintracciato, grazie al numero di matricola, il distratto cacciatore. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.