Dove la dignità nella massa dei migranti clandestini accolti dal buonismo di sinistra?

Quale dignità nella massa dei migranti irregolari, senza nome, senza risorse, accartocciati nei rifiuti, allontanati per una sistematica petulanza dai cosiddetti borghesi, emarginati da una presenza indesiderata? E’ questa la Milano innovativa, futuribile, modello da esportare? Sono domande da rivolgere a Sala e Majorino che professano aperture senza se e senza ma, perché accogliere è […]

Leggi tutto