I cittadini chiedono a Sala “Ma che lavoro fanno i nomadi?”

Eppure dovrebbero avere un sogno, la voglia d’avventura, i nomadi. Dovrebbero essere nomadi e non stanziali, ma l’unico movimento che concepiscono è quell’andare da un luogo all’altro di Milano per un innato desiderio di fare comunità con comodità. Credere che le regole possano essere a volte un deterrente è pura utopia. E quel loro andare […]

Leggi tutto