Clochard affamato ruba un filetto di branzino: è furto?

La fame è davvero una brutta bestia che annebbia il cervello: così si pensava una volta. E quel clochard per ora senza un nome, senza età, senza identità, non si sa da dove venisse, perché fosse un affamato, perché un filetto di branzino rappresentasse per lui, la vita. Con i suoi stracci sostava vicino all’Osteria […]

Leggi tutto