Tra memoria e celebrazione, El nost Milan rivisto con il cuore dal regista e attore dialettale Aleardo Caliari

Milano 15 Marzo – Dov’el va, quell noster Milanin di noster temp, inscì bell e quiètt. Dov’el va sto car Milan di Milanes. Non a caso cito Emilio De Marchi e l’inizio di Milanin Milanon per cantare la nostalgia, per risentire il battito della Milano dialettale che esaltava le piccole cose della vita, nella gioia che si faceva musica, ironia, abbraccio. Al Teatro della Memoria c’è questa Milano. Con la […]

Leggi tutto