Area ex PalaSharp: le religiose preoccupate per il rumore che deriverà dal nuovo palazzetto fanno ricorso

Ma a che punto è quel monitoraggio istituito dal Comune per verificare l’inquinamento acustico? I Verdi l’hanno voluto fortissimamente, ignorando le singole segnalazioni che, comunque, sarebbero un rimedio per chi deve subire. Detto questo, per il nuovo impianto che dovrebbe nascere nell’area dell’ex PalaSharp in vista delle Olimpiadi 2026, c’è il ricorso presentato lo scorso […]

Leggi tutto