Vivi in pace o in guerra?

Società
Inutile negarlo, stiamo vivendo un periodo storico di grande precarietà, dove la paura la fa da padrona, dove le cose quando si rompono non si aggiustano ma si buttano.
Questo vale anche per le relazioni che viviamo e che cambiamo con la facilità di un fazzoletto di carta.
Il valore della famiglia è in balia di nuovi venti che profumano di libertinaggio,  di mancanza di cura nei  valori tramandati, di regole di disciplina.
Sono tempi in cui ci sentiamo sempre in conflitto con gli altri, in competizione, in antagonismo.
Dove il senso di giudizio e colpa la fanno da padroni
Tutto questo a discapito della nostra salute fisica ed emozionale
Quel corpo di cui siamo gli amministratori delegati, ma che non ci appartiene, segue la mente.
Quella mente spesso in balia di viaggi nel passato e nel futuro dove non trova pace, ma che è sempre in guerra con se stessa e gli altri
Ecco che allora quel corpo si ammala
Non solo per ciò che respira e mangia e beve, ma anche per ciò che emotivamente accoglie
Paura stress rabbia odio delusione, a discapito della  pace serenità amore equilibrio.
La guerra diciamoci la verità non è solo in quel fuori, ma dimora nei nostri cuori
Albert Einstein famoso fisico tedesco sosteneva dire
“ Tutto è energia questo è tutto quello che esiste
Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà “
Questa non è filosofia ma fisica
Pertanto è fondamentale smettere di lamentarci e raccontarcela ma dirci la verità assumendoci le nostre responsabilità.
Solo coltivando la pace nei nostri cuori potremo vivere in pace.
Ma questo richiede un cambio di paradigma
Riconoscere che siamo tutti UNO
MilanoPost Cristina Cogoi
Cristina Cogoi
coach iniziatica
consulenze individuali anche online

Una laurea in biologia con indirizzo genetico. Una grande passione per la salute e il benessere che l’ha portata a lavorare in ambito medicale da sempre.

Da alcuni anni si è dedicata all’ambito riabilitativo con un occhio di riguardo ai pazienti fibromialgici, ai quali si approccia con un nuovo progetto ideato di cura, dal respiro multidisciplinare.

Coach iniziatica dal 2022, aiuta con consulenze individuali e di gruppo in presenza e online le persone a riscoprire la propria autenticità, i propri talenti, a lavorare sulla propria autostima, ad elaborare risentiti, emozioni trans generazionali grazie allo studio del genosociogramma.

www.cristinacogoi.it

1 thought on “Vivi in pace o in guerra?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.