Il bosco verticale insostenibile: consuma al giorno l’energia di 5 tir

Milano

Per evidenziare la dicotomia tra ricchi e poveri a Milano.

Nel 2019 i costi condominiali medi del #BoscoVerticale di #Milano erano di circa 1.500 euro al mese di cui 350 solo di luce e acqua per il verde.

Il solo mantenimento delle piante (per una superficie netta di 9.000 metri quadri circa di verde) richiede in media 3,2 #milioni di litri d’acqua e 30 MWh di energia elettrica al mese tra fabbisogno diretto (pompaggio dell’acqua, innaffiamento automatico, manutenzione) e indiretto (potabilizzazione – in remoto – e trasporto dell’acqua, produzione dei fertilizzanti e dei #biocidi utilizzati per il mantenimento del verde).

4 volte l’acqua e 50 volte l’energia che servirebbero se il bosco fosse orizzontale.

Stefani Mansi

Post Tullio Trapasso 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.