Formazione/Milano da SAE Institute 12 giorni di eventi internazionali gratuiti con i protagonisti dei creative media di tutto il mondo

Cultura e spettacolo

FORMAZIONE IN ESCLUSIVA  12 giorni di eventi internazionali gratuiti con i protagonisti dei creative media di tutto il mondo per scoprire le opportunità di studio e carriera

Da venerdi 5 a martedi 16 settembre decine di incontri. Sono offerti dal SAE Institute, il più grande Creative Media College, che in Italia ha sede a Milano.

Ecco il programma. www.sae.edu   Un’occasione unica al mondo.

SAE Institute, il più grande Creative Media College, offre ai giovani 12 giorni di eventi gratuiti con big internazionali dei vari settori in cui eroga formazione – audio, video, music, animazione 2D/3D, games – per conoscere le opportunità di studio e di carriera in questi campi, in rapida evoluzione ed espansione, scambiarsi pratiche e idee e fare networking. Una grande esperienza umana oltre che formativa.

La seconda edizione delle Industry Weeks partirà venerdì 5 settembre.

Si tratta di circa 30 appuntamenti fino a martedì 16 settembre, quasi tutti on line, di portata internazionale, grazie all’European Creative Community dell’Accademia che è presente in 28 Paesi e 6 continenti, con più di 54 campus. In Italia è a Milano in via Trentacoste 14.

In generale, sono previsti tre format di incontri: con esperti del settore e con docenti di SAE Institute, tutti comunque noti professionisti, che sveleranno ai partecipanti i segreti del mestiere; inoltre, per la serie SAE Futures, confronti con i nuovi talenti, che hanno studiato al SAE Institute, per condividere le loro esperienze di formazione e di lavoro.

“Con questa seconda edizione delle Industry Weeks abbiamo in programma eventi dedicati ad oltre 2.200 tra studenti e futuri studenti SAE in 7 Paesi europei. L’obiettivo è mettere in contatto la nostra rete con i professionisti e le imprese dell’industria creativa per scambiare informazioni e creare opportunità di networking”, ha affermato Daniele Raina, Campus Marketing Manager UK & SWEU di SAE Institute. “È un progetto in crescita e dalla trazione fortemente internazionale, che permette ai futuri protagonisti di questo settore di mantenere un elevato livello di competitività, con lo sguardo attento alle tendenze e gli sviluppi non solamente nel proprio ambito di specializzazione.”

Ecco il programma completo delle Industry Weeks: https://www.sae.edu/gbr/study/industry-weeks-2022/

LUNEDÌ 5 SETTEMBRE    Ore 17- 18.30

Games- “Design del videogioco” – Masterclass online con José María Gómez de Lara, sviluppatore di videogiochi per Azerion, una delle società di intrattenimento multimediale più forti in Europa. José inizia come ingegnere di app web in Spagna; reindirizza la sua carriera nell’industria dei videogiochi nei primi anni 2000, entrando in Microsoft Game Studios, in Irlanda. In quel periodo lavora a un nuovo lancio su console, Xbox360, e a diversi titoli di produzione di punta come MassEffect, Gears of War, Guitar Hero, Halo 3 e a un flop del progetto sotto forma di dispositivo di intrattenimento multimediale (Zune), ricoprendo i ruoli di QA, product owner o Software Test Lead. In seguito, collabora con aziende come TomTom, Telegraaf Media e Subatomic, nei Paesi Bassi. Poi con Guerrilla Games lavora all’uscita di Killzone 3 e Killzone Shadow Fall, contribuendo a plasmare il potere di PS4, e lavora pure su Horizon Zero Dawn, diretto a PS5. Infine fonda con un amico il proprio studio indipendente ad Amsterdam: Radical Graphics Studios che si occupa della produzione di giochi per dispositivi mobili, applicazioni di gamification, giochi di realtà virtuale e, ultimamente, giochi blockchain.

Per iscriversi: https://www.eventbrite.com.au/e/meet-the-pros-jose-maria-gomez-de-lara-design-in-games-tickets-354549315547

Ore 18- 19.30

Audio – “La musica per il cinema”, Masterclass online di David Reyes meglio conosciuto come Mexico City, produttore e ingegnere del suono a Los Angeles, in California. Nel corso della sua carriera ha lavorato alla colonna sonora di diversi film fra cui Coco o Vaiana della Disney, BAO della Pixar, A Star is Born della Warner Bros., The Best of Enemies, The Chaperone, Blindspotting e altri. Durante la masterclass approfondirà numerosi aspetti del suo lavoro: l’interazione con i produttori, il flusso di lavoro di registrazione di un’orchestra, il lavoro sullo stesso progetto con più di 15 ingegneri contemporaneamente, la preparazione di una sessione ADR, il software da utilizzare e la sua interconnessione, le tecniche microfoniche e parlerà della sua esperienza durante il lavoro sui film con un focus sulle somiglianze durante la registrazione di dialoghi per videogiochi e programmi TV.

Per iscriversi:https://www.eventbrite.com.au/e/billets-industry-experts-audio-david-reyes-producteur-ingenieur-du-son-388547344567

Ore 18-19.30

Games – “TapNation: creare un modello di business per i videogiochi”, con Philippe Grazina, marketing manager di TapNation. la start-up tecnologica editore/produttore di videogiochi mobili Hyper Casual in stretta collaborazione con oltre 50 studi in tutto il mondo e partner ufficiale del SAE Institute Parigi. Si parlerà di videogiochi mobili, oggi in grande crescita nel mondo, giochi gratuiti (di base) e relativi problemi di marketing delle aziende di produzione.

Per iscriversi: https://www.eventbrite.com.au/e/billets-tapnation-le-game-design-dans-le-marche-du-jeu-video-hyper-casual-388565518927

Ore 19-20.30

Animazione – “Games per computer e arti visive”, con l’artista tedesco di storyboard Klaus Scherwinski, esperto nel campo delle illustrazioni narrative che vive ad Amsterdam. Approfondimenti sia dal punto di vista creativo che industriale per tutti coloro che sono interessati allo storytelling per i giochi per computer o le arti visive. Klaus spiegherà come la sua carriera si è sviluppata dal disegno di fumetti allo storyboard cinematografico di giochi AAA. Si parlerà dei principi fondamentali della narrazione visiva e delle diverse aree della produzione del gioco e di come si interseca con la narrazione. La sessione sarà condotta in inglese con molte opportunità di domande e risposte. Scherwinski, dopo aver lavorato su HITMAN di IO-Interactive e recentemente su Horizon Forbidden West con Guerrilla Games, ha realizzato la grafica dello storyboard per Avatar: Frontiers of Pandora di Ubisoft. Tedesco di origine, ama lavorare a livello internazionale e condivide approfondimenti creativi e professionali durante le masterclass di persona e online e tramite il suo canale Instagram @storyboardklaus.

Per iscriversi: https://www.eventbrite.com.au/e/klaus-scherwinski-visual-storytelling-career-and-creativity-tickets-403468193227

Ore 18-19

Web Development – “Tendenze e opportunità per gli studenti nel futuro dell’industria web”: come entrare in questo settore in rapida evoluzione e diventare un professionista importante”, con Vladimir Lelicanin, architetto software e sviluppatore web full-stack con circa 25 anni di intensa esperienza. È il capo del dipartimento di sviluppo Web presso il campus SAE di Belgrado e è stato docente accademico per 12 anni. Vero e proprio “dinosauro” dello sviluppo web nei Balcani, dopo aver lavorato per i marchi e le startup più importanti del mondo, negli ultimi anni si è occupato principalmente dello sviluppo blockchain e Web3. È direttore della ricerca e sviluppo presso MVP Workshop, un pioniere europeo dello sviluppo blockchain. L’unità di ricerca e sviluppo si chiama 3327 (https://3337.io) ed è un collettivo aperto e distribuito di individui che condividono la visione, i principi e la passione per sperimentare la tecnologia all’avanguardia del futuro. Durante l’appuntamento si parlerà proprio del futuro dell’industria del web. Il panorama tecnologico si muove a un ritmo vertiginoso. Ciò apre incredibili opportunità di carriera e introduce molte nuove sfide, poiché i requisiti del settore stanno cambiando rapidamente. Vladimir parlerà del suo percorso professionale e delle attuali tendenze del comparto e delle opportunità per gli studenti di diventare nomadi digitali e avere carriere eccitanti, creative e produttive.

Per iscriversi: https://www.sae.edu/gbr/study/industry-weeks-2022/

MARTEDÌ 6 SETTEMBRE   Ore 18-19.30

Audio/Music Business – “Groover: connettere musicisti con media, etichette e influencer” con Dorian Perron, cofondatore della piattaforma che mira ad aiutare gli artisti ad entrare in contatto con diverse industrie musicali (media, etichette, ecc.). L’evento sarà diviso in due parti: la prima, intitolata “Il panorama della promozione musicale di oggi”, tratterà gli argomenti Distribuzione, Promozione, Analisi di mercato; la seconda sarà dedicata alla presentazione della compagnia Groover.

Per iscriversi: https://www.eventbrite.com.au/e/billets-le-marche-de-la-musique-digitale-avec-groover-390416495247

Ore 18-19.30

Animazione/Games – “TapNation: la Game Art per hyper Casual Games”. TapNation è una start-up tecnologica specializzata nell’edizione di videogiochi mobili Hyper Casual in stretta collaborazione con oltre 50 studi in tutto il mondo. L’Hypercasual è un vero e proprio modello di business nel mondo del gaming. È diventato un attore importante nel consumo di videogiochi nel mondo. I giochi si basano su leve meccaniche molto semplici con controlli intuitivi. L’obiettivo finale è quello di fidelizzare il pubblico attraverso esperienze divertenti, di facile accesso, con regole semplici e un alto tasso di vincite.

Per iscriversi: https://www.eventbrite.com.au/e/billets-tapnation-le-business-model-des-jeux-video-hypercasual-390459945207

Ore 19-20.30

Audio – “Come costruire una carriera da ingegnere leader nel mixaggio e mastering nel panorama musicale urban italiano”, con l’ospite d’eccezione Patrick “Wave” Carinci, Multi Platinum Winning Engineer, Multi Platinum Award Winning Engineer, già Alumno SAE Milano. Online in lingua italiana. Patrick, mixing e mastering engineer di spicco nel panorama musica le Urban italiano, parlerà del suo sviluppo professionale, a partire dagli studi al SAE Institute a Milano, e presenterà alcune delle tecniche di mix utilizzate per forgiare le produzioni dei numerosi artisti mainstream italiani con i quali ha collaborato. Andando ad analizzare alcune sessioni di lavoro di importantissimi brani mainstream come Shakerando di Rhove, Capri Sun di Capo Plaza e molte altre, si scopriranno nel dettaglio le tecniche utilizzate da Patrick per il mix ed il mastering. Si discuterà anche delle caratteristiche principali per una buona produzione e gli aspetti non tecnici del lavoro in studio come il rapporto con gli artisti. Patrick ha iniziato il suo percorso professionale nel 2014 quando è stato contattato da Gue Pequeno, ottenendo poi ampia riconoscenza negli anni successivi forgiando i lavori di svariati artisti italiani. Alumno SAE, ha frequentato il corso di Audio Production tra il 2013 e il 2016. Attualmente ha all’attivo più di 250 certificazioni tra dischi d’oro e di platino.

Per iscriversi: https://www.eventbrite.com.au/e/biglietti-come-mixare-una-hit-urban-con-patrick-wave-carinci-401182897847

Ore 18-19.30

Cinema – “Il ruolo dello sceneggiatore nei generi commedia, dramma e animazione”, con Ian Pike, scrittore a tempo pieno di sceneggiature e libri per bambini, forte di 26 anni di esperienza con i migliori produttori, emittenti, editori, registi e colleghi scrittori. Questa masterclass riunisce le esperienze di Pike attraverso la commedia, il dramma e l’animazione. Condividerà le regole e i suggerimenti che ha accumulato in oltre 26 anni di lavoro Coprire la struttura narrativa e la narrazione, la trama, il personaggio, i dialoghi, gli inizi, i finali, lavorare con il tema, evitare i cliché, l’auto-editing e quasi ogni aspetto della scrittura.Ian è nato in Zimbabwe. Dopo la formazione come attore, è stato cabarettista. Ian è stato selezionato come uno dei 10 scrittori per un workshop TriForce Creative Network Have I Got News For You, e poi come uno dei soli 4 autori per le prossime serie. Attualmente sta lavorando a una sit com originale per la società di produzione di James Corden, Fulwell 73, e sta sviluppando una nuova idea di serie per l’attore Adrian Edmundson.

Per iscriversi: https://www.eventbrite.co.uk/e/sae-industry-experts-ian-pike-scriptwriting-masterclass-tickets-401305975977

MERCOLEDÌ 7 SETTEMBRE   Ore 18 -19.30

Audio – “L’esperienza di lavoro con Kanye West, Snoop Dogg, Sia, TheWeeknd, Jay-Z e molti altri”, incontro onlin con IRKO, Multi Platinum Winning Award Engineer, “l’ingegnere di mixaggio più amato dell’industria musicale”, che guiderà i partecipanti attraverso l’industria discografica degli Stati Uniti e dietro le quinte di produzioni di prim’ordine in tutto il mondo.

Per iscriversi: https://www.eventbrite.co.uk/e/industry-experts-irko-multi-platinum-award-winning-audio-engineer-tickets-407285641317

Ore 18-19

Web development – “La creazione di contenuti per la comunicazione”, con Béatrice Odunlami, imprenditrice nel campo dei media, della comunicazione ed organizzazione eventi.

Per iscriversi: https://www.sae.edu/gbr/study/industry-weeks-2022/

Cinema – “Dai lungometraggi indipendenti a basso budget ai blockbuster in studio”, l’esperienza di Paul Mackie. Uscito dal SAE Institute nel 2015, Paul ha lavorato a una grande varietà di cortometraggi, feature films e TV; è stato anche Production Assistant per Redcon-1 (streaming su Amazon Prime) e Camera Operator per il thriller Cleek (streaming su Amazon Prime). Nel 2017 si è trasferito nel dipartimento delle location per Avengers Infinity War della Marvel, Outlaw King di Netflix e Hobbs e Shaw di Universal trovando comunque il tempo per gestire la produzione di due cortometraggi pluripremiati oltre che servire come Primo AD per due lungometraggi, tra cui il thriller Convergence, che ha vinto il premio come miglior lungometraggio al BIFF.

I suoi progetti più recenti includono Fast 9 (Dipartimento location) di Universal, Eurovision di Netflix (Dipartimento AD) e il film in uscita Indiana Jones 5 per LucasFilms. Ha vinto numerosi premi per la sceneggiatura in festival di tutto il mondo, incluso il Flickers’ Rhode Island International Film Festival, affiliato all’Oscar.

Per iscriversi: https://www.sae.edu/gbr/study/industry-weeks-2022/

GIOVEDÌ 8 SETTEMBRE  Ore 16-17

Audio- “L’esperienza di soundsnap.com & Beatopia”, con Tasos Frantzolas, <

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.