CS MILANO E’ VIVA AL CASTELLO 2022: 13/08/2022 Fabius constable & Celtic Harp Orchestra

Cultura e spettacolo

MILANO Rassegna 2022 MILANO E’ VIVA AL CASTELLO – Fra i prestigiosi ospiti degli appuntamenti nell’ambito della rassegna estiva più lunga d’Italia, anche la formazione orchestra di arpe più imponente e stabile conosciuta sul panorama internazionale :  la CELTIC HARP ORCHESTRA . Alla conduzione il M° Fabius Constable, nome d’arte che da vent’anni or sono  identifica l’italianissimo comasco Fabio Conistabile musicista polistrumentista , compositore , virtuoso dell’arpa e direttore della Celtic Harp Orchestra. La sua sensibilità interpretativa e l’inconfondibile stile compositivo sono valsi a lui e all’ensemble di arpe più conosciuto e apprezzato del panorama internazionale centinaia di recensioni, collaborazioni illustri – Arnoldo Foà, Willi Burger, Andrea Bocelli –  e diversi riconoscimenti per l’impegno e la capacità divulgativa del made-in-Italy nell’ambito musicale e della cultura italiana. Persino i reali d’Inghilterra sono rimasti incantati dalla musica espressamente ricevuta per la principessa Charlotte, secondogenita dei Duchi di Cambridge William e Kate. La Celtic Harp Orchestra nasce nel 2002 da un curioso e felice esperimento di Fabius Constable, suo fondatore e direttore.  Da allora non solo mantiene stabilmente l’organico arpistico più corposo al mondo ma intraprende un fitta attività concertistica che evolve dalla musica tradizionale fino a proporre un repertorio originale e raffinato di composizioni che traggono dalla cultura italiana e si fondono magistralmente con tutte le culture e i generi musicali passati e moderni. I suoi concerti dal sapore internazionale trasportano il pubblico in un vero e proprio spettacolo multisensoriale che ne amplificano l’impatto sonoro e visivo. Insignita di prestigiosi riconoscimenti istituzionali , la Celtic Harp Orchestra è da sempre  testimonial e porta bandiera della più radicata tradizione italiana per il costante impegno nell’ambito del sociale e della diffusione del patrimonio culturale italiano.

Per la serata di SABATO 13 AGOSTO 2022,che ricordiamo sarà serata di luna piena, Fabius Constable e i suoi ineguagliabili musicisti presenteranno SONGS FOR GAIA – Full Moon, uno spettacolo dal carattere fortemente ecologico che vede schierata la più grande orchestra di arpe conosciuta sul panorama nazionale italiano e internazionale e italiana a dispetto del nome, la Celtic Harp Orchestra, in prima linea per offrire un’esperienza artistica vivace, profonda ed etica ad un pubblico di tutte le età, estrazione sociale e provenienza geografica. Ideato con una interpretazione della musica come un albero dal Cav. Fabio Conistabile (Fabius Constable), virtuoso dell’arpa e compositore, già fondatore e direttore della Celtic Harp Orchestra e insignito della onorificenza di Cavaliere della Repubblica al Merito per meriti artistici e per aver rappresentato la cultura italiana nei suoi concerti in tutto il mondo: dalle radici della nostra cultura europea un mix di generi e stili musicali/compositivi donano nuova linfa per salvare attivamente l’ambiente e reinterpretare il futuro della musica. Il repertorio prevede una interpretazione unica e innovativa dei grandi classici della musica internazionale tessuti insieme a stili tradizionale europei (dalle sonorità nordiche irlandesi alla passione del flamenco e alla musica italiana) per creare uno spettacolo suggestivo. Una delle particolarità del progetto Songs for Gaia consiste nel fare dono al pubblico di semi o alberelli locali e autoctoni da piantare sotto la regia di una speciale iniziativa chiamata “Nature Warriors” che vede anche la supervisione dell’ente ERSAF. La Celtic Harp Orchestra, fondata e diretta da Fabius Constable e completamente italiana a dispetto del nome con cui è conosciuta a livello nazionale e internazionale, si compone attualmente dell’organico stabile di arpe più corposo al mondo. Apprezzata per il repertorio assolutamente inedito, raffinato e allo stesso tempo alla portata dell’orecchio di tutti. Le esibizioni della Celtic Harp Orchestra hanno il potere di estasiare un pubblico di ogni età, cultura e provenienza sia per l’impatto sonoro e visivo che per l’estrema adattabilità dell’ensemble che permette di “incastonare” l’orchestra all’interno di contesti e location culturali importanti. Parte dei proventi viene destinata alla piantumazione diretta di specie arboree protette nelle nostre foreste. Saranno i musicisti stessi, affiancati da guardie ecologiche, a piantare i cuccioli di albero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.